Allan ridimensiona Cristiano Ronaldo: "Non può vincere da solo"

Commenti()
Getty Images
Allan ravviva il duello al vertice tra Napoli e Juventus: "Cristiano Ronaldo dà qualità, ma non può vincere il campionato da solo".

Il campionato è appena iniziato, ma il duello tra Napoli e Juventus è già entrato nel vivo. Successi per entrambe nella prima giornata e Allan che lancia un chiaro messaggio ai campioni d'Italia. Ed in particolare, a Cristiano Ronaldo.

Il centrocampista azzurro, a 'Lance', parla così dell'approdo del fuoriclasse portoghese in Italia: "L’arrivo di Cristiano Ronaldo è molto importante, dà molta qualità alla Juventus ma un solo giocatore non può vincere da solo il campionato. Noi pensiamo a noi stessi, faremo ciò che abbiamo sempre fatto e proveremo a lottare con la Juventus".

All'ombra del Vesuvio la parola Scudetto non è considerata 'tabù', ma il brasiliano sceglie il basso profilo: "Stiamo provando a mettere in pratica quanto più velocemente possibile ciò che ci chiede il nuovo allenatore, non possiamo già pensare allo scudetto però vogliamo partire bene e guardare partita dopo partita. Se poi saremo in una buona posizione, allora lo Scudetto diventerà uno dei nostri obiettivi".

Allan, alla quarta stagione col Napoli, è ormai un pilastro del progetto: "Non c’è dubbio, l’ultima stagione è stata molto positiva per me. Abbiamo sempre provato a migliorare e lo faremo anche quest’anno. Proverò duramente a diventare un calciatore ancora più continuo, a migliorare i miei numeri, affinché possa aiutare il Napoli a lottare per i vertici del campionato italiano".

Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek esordirà col Napoli: Bertolacci va 'incentivato' al Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ndombele per ringiovanire il centrocampo
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Chiudi