Al Partizan Belgrado c'è da confondersi: in campo due Nemanja Miletic

Commenti()
Getty Images
Nella rosa del Partizan Belgrado da questa estate sono presenti due Nemanja Matic, nati entrambi, anche se in date diverse, nel 1991.

Il Partizan Belgrado , squadra che in Europa League fa parte del Gruppo B insieme a Dinamo Kiev , Young Boys e Skenderbeu , nella serata di oggi ha giocato contro la compagine albanese pareggiando per 0-0, non riuscendo così a cogliere la prima vittoria nel girone.

Nell'undici della squadra serba dal primo minuto sono scesi in campo due giocatori con lo stesso nome. Si tratta del difensore centrale Nemanja Miletic , nato il 16 gennaio del 1991 e del terzino sinistro, che di nome e cognome fa sempre Nemanja Miletic , nato invece il 26 luglio del 1991.

Il primo è stato acquistato dalla squadra nell'estate del 2016, il secondo invece (il terzino sinistro) è arrivato nell'ultima campagna di rafforzamento. Una particolare coincidenza che di sicuro creerà qualche problema ai compagni di squadra, che sia durante gli allenamenti che durante le partite avranno dovuto inventare un soprannome ad hoc o un diverso diminuitivo per poterli individuare.

Chiudi