Al Genoa c'è il caso Brivio: fuori rosa da inizio anno, pagato per non giocare

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Getty Images
Al Genoa c'è il caso Brivio: acquistato in estate dall'Atalanta, è stato messo fuori rosa a causa di un litigio con Juric e non è mai rientrato.

Nel Genoa di Juric edizione 2016-2017 non c'è stata fino a questo momento traccia di Davide Brivio. Prelevato dall'Atalanta nell'estate del 2016 per espressa volontà del tecnico del Grifone, Brivio avrebbe dovuto essere uno dei rinforzi per la fascia destra.

Extra Time - Diletta Leotta incanta in rosso a Sanremo

Ed invece proprio uno screzio con il suo ex compagno ai tempi del Genoa nel 2008-2009 (anche se Brivio scese in campo per una sola volta, andando poi in prestito al Vicenza), verificatosi nel mese di dicembre del 2016, Davide è stato messo fuori rosa e non ha fatto mai il suo ingresso in campo.

A gennaio il Genoa ha tentato di inserirlo nell'affare Beghetto con la SPAL, ma sia questa destinazione che altre (Avellino in primis) sono state rifiutate dal classe 1988. E dire che per averlo sono stati ceduti agli orobici il cartellino di due giovani interessanti come Alessio Girgi e Federico Capanna.

Il suo contratto è in scadenza nel giugno del 2018, ragione per la quale, se le cose dovessero continuare in questo modo, Brivio, che sembra avere un ingaggio di 450.000 euro l'anno, continuerà ad essere pagato per non giocare.

 

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Champions League 2018/2019: calendario, dove vederla in tv-streaming, sorteggi e risultati
Prossimo articolo:
Allegri fa spallucce: "Abbiamo scelto le due meno dolorose da perdere"
Prossimo articolo:
Europa League: Napoli, Inter e le squadre retrocesse dalla Champions
Chiudi