Notizie Risultati
Champions League

Ajax-Juventus, Ziyech svela: "Benatia mi ha detto che possiamo batterli"

15:38 CEST 09/04/19
Hakim Ziyech Ajax 04062019
L'attaccante dell'Ajax ha parlato dell'imminente sfida contro la Juventus: "Non pensiamo al campionato, ma solo alla Champions".

Poco più di 24 ore alla sfida dell'Amsterdam Arena tra Ajax e Juventus. In Olanda si gioca l'andata dei quarti di finale di Champions, tra la sorpresa stagionale e probabilmente la favorita numero uno per la vittoria finale dopo l'arrivo di Cristiano Ronaldo e la grande rimonta contro l'Atletico.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Alla vigilia della gara insieme all'allenatore Ten Hag ha parlato anche una delle stelle della squadra, ovvero Hakim Ziyech. Il marocchino ha segnato due reti in questa edizione della Champions: entrambe negli ottavi contro il Real Madrid, oltre ad essere devastante in Eredivisie con 15 goal e 13 assist.

In conferenza stampa Ziyech non ha voluto commentare il caso che coinvolto Kean in quel di Cagliari, preferendo concentrarsi sulla sfida contro la Juventus:

"Non pensiamo alla prossima gara di campionato, ma solo alla Juventus. Conta come la affronteremo domani".

Compagno di Nazionale dell'ex bianconero Mehdi Benatia, Ziyech svela:

"Abbiamo parlato perché lui ha fatto parte della Juventus. Dice che noi giochiamo un gran bel calcio e come squadra siamo molto forti e tutto è possibile. Mi ha detto che possiamo battere i bianconeri".

Nella Juventus a meno di sorprese ci sarà anche Cristiano Ronaldo dopo l'infortunio subito con la maglia del Portogallo:

"Spero che giochi, vogliamo sfidare i migliori".