Abbonamenti SPAL, la società fa dietrofront: "Variazioni di prezzo"

Commenti()
Getty Images
Dopo l'esplosione di rabbia dei tifosi per i prezzi esagerati, la SPAL annuncia: "Abbiamo riflettuto, priviligeremo i rapporti con fans e città".

I dettagli verranno annunciati nella giornata di sabato, ma intanto la SPAL anticipa la decisione: cambiamento di prezzi dopo la rabbia social esplosa in seguito alla conferenza sugli abbonamenti della prossima stagione. Spese troppo elevate per sottoscrivere la tessera nella storica nuova stagione di Serie A, attesa 49 anni: dietrofront di patron Mattioli.

La Curva Ovest della SPAL, come il resto dei tifosi di Ferrara, erano rimasti basiti all'annuncio dei prezzi della campagna abbonamenti per la Serie A 2017/2018: dai 400 ai 5000 euro per sottoscrivere la tessera, valida tra l'altro per diciotto delle diciannove gare previste.

"SPAL 2013 srl ha preso atto che le aspettative dei tifosi in merito alla nuova Campagna Abbonamenti 2017/2018 erano diverse rispetto alle valutazioni iniziali della società" ha evidenziato la società di Ferrara attraverso un comunicato ufficiale.

L'articolo prosegue qui sotto

"In seguito a ciò, SPAL 2013 srl ha computo una serie di riflessioni che hanno portato a privilegiare l’ottimo rapporto avuto con tifoseria e città in questi quattro anni rispetto all’aspetto puramente imprenditoriale, aspetto che il club proseguirà come ogni altra società calcistica professionistica di Serie A Tim".

"Per queste motivazioni, SPAL 2013 srl ha scelto di compiere diverse variazioni di prezzo relative agli abbonamenti nei settori maggiormente richiesti dai sostenitori spallini". Facendo un confronto, i prezzi della campagna tagliandi della neopromossa erano simili a quelli di San Siro, un palcoscenico ben diverso.

In Serie A nonostante un tetto stipendio bassissimo anche per la Serie B, la SPAL aveva messo le mani avanti nella conferenza stampa di presentazione degli abbonamenti evidenziando come il contributo della Lega per la massima serie sia bassissimo: occhio però a inimicarsi i tifosi, a dir poco decisivi nella corsa allo storico ritorno nell'Olimpo del calcio italiano.

Prossimo articolo:
FIFA 19 Winter Upgrades: quando arrivano e quali giocatori saranno aggiornati
Prossimo articolo:
Inter, rinnovo Icardi: domani il primo incontro tra nerazzurri e Wanda Nara
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek non sarà scontato: "Facciamo fatica a venderlo..."
Prossimo articolo:
Inter, LionRock Capital rileva le quote di Thohir: è il nuovo socio di Suning
Prossimo articolo:
La star della NBA Satoransky: "LeBron James è il Cristiano Ronaldo del basket"
Chiudi