Galatasaray, Pandev protagonista in Coppa di Turchia con una tripletta. Il Torino lo osserva

L'attaccante macedone Goran Pandev, attualmente al Galatasaray, ha siglato una tripletta nel match disputato in Coppa di Turchia.
Oggetto misterioso sotto la gestione del tecnico italiano Cesare Prandelli, l'attaccante macedone ex-Napoli Goran Pandev torna finalmente alla ribalta in Turchia con la maglia giallorossa della compagine turca del Galatasaray.

Nel secondo match di Coppa di Turchia contro il Balcova Belediyespor (in occasione del primo match, vinto per 4-2, ha fallito un calcio di rigore), terminato per 9-1 in favore della squadra adesso allenata da Hamza Hamzaoglu, Goran ha messo a segno una tripletta nella prima frazione di gioco. Successivamente ha abbandonato il campo al minuto 63 sul risultato di 6-1.

In questo modo spera di poter conquistare la fiducia di Hamzaoglu e tornare ad essere stabilmente nell'undici titolare o perlomeno in panchina, visto che nelle ultime due partite di campionato si è addirittura accomodato in tribuna. Sino a questo momento Pandev ha collezionato solamente due presenze in campionato (in totale 25 minuti) e tre in Champions League.

Nelle scorse settimane si è parlato di un possibile addio di Pandev a gennaio: sulle sue tracce in Italia c'è il Torino. Per il Toro sarebbe un'occasione ghiotta, visto che i granata dovrebbero pagare solo metà dello stipendio del giocatore: il suo contratto con il Galatasaray scadrà infatti a giugno, anche se c'è un opzione per il secondo anno legata alle sue presenze. Interessate anche le compagini spagnole del Siviglia e del Valencia.