Gloria per Verratti e Sirigu: miglior giovane e miglior portiere della Ligue 1

Il centrocampista del Psg Marco Verratti è stato votato dai colleghi come miglior giovane del campionato francese.

Il Paris Saint Germain ha vinto il suo secondo titolo di Ligue 1 consecutivo, stavolta non con Carlo Ancelotti in panchina ma con il transalpino Laurent Blanc. Tra i protagonisti della compagine parigina, oltre ai celebrati Ibrahimovic, Cavani, Thiago Silva e Lavezzi, c'è stato sicuramente anche il centrocampista italiano ex-Pescara Marco Verratti.

Tanto che nella serata di oggi il giovane centrocampista, che molti considerano l'erede di Andrea Pirlo, è stato votato dai colleghi della Ligue 1 come miglior giovane. Verratti ha preceduto, nell'ordine, Kurzawa (Monaco), Rodriguez (Monaco) e Aurier (Tolosa). Ecco il suo commento al riguardo: "Visto che non gli posso dedicare goal perchè non ne faccio, dedico questo premio ricevuto a mio figlio".

E' chiaro che questo riconoscimento fa sperare ancor di più il ragazzo di poter fare parte della spedizione italiana che parteciperà il prossimo giugno al Mondiale di Brasile 2014. Verratti di sicuro attenderà con trepidazione la giornata di martedì prossimo nel corso della quale il commissario tecnico azzurro Cesare Prandelli diramerà la lista dei 30 preconvocati.

C'è stata gloria anche per l'altro italiano della squadra francese, Salvatore Sirigu, che è stato eletto miglior portiere della Ligue 1. Il miglior giocatore in assoluto è stato ovviamente Zlatan Ibrahimovic (lo svedese ha battuto Motta, Thiago Silva e James Rodriguez; è stato inoltre premiato anche come l'autore del goal più bello). Questo invece l'undici titolare: Sirigu; Aurier, Thiago Silva, Perrin, Kurzawa; Verratti, T. Motta; Cavani, Rodriguez, Lacazette; Ibrahimovic.