Il Fluminense fa la storia in negativo: retrocede da campione in carica

Per la prima volta nel campionato brasiliano la squadra campione in carica retrocede nella stagione successiva: è successo al Fluminense, condannato alla serie B proprio oggi.
Arriva direttamente dal Brasile una delle notizie sportive più curiose e sorprendenti degli ultimi anni. Non ha precedenti infatti quanto successo nella massima serie verdeoro: il Fluminense, campione in carica, è retrocesso proprio oggi.

Dal paradiso all'inferno nel giro di un anno: per la prima volta nella storia del campionato brasiliano, la squadra campione in carica sprofonda in seconda serie proprio nella stagione successiva. Il 'Tricolor' ha infatti vissuto una stagione disastrosa e non è riuscita a porre rimedio nel finale.

Non è bastato oggi battere per 2-1 il Bahia lontano dalle mura amiche, è arrivato il diciassettesimo posto finale a causa della vittoria esterna del Coritiba sul San Paolo. Un episodio singolare e sportivamente tragico per i tifosi del Fluminense.