Gibilterra fa festa: è ora membro provvisorio dell'Uefa. E a maggio 2013...

Gibilterra è divenuto membro provvisorio della UEFA. La Corte Arbitrale dello sport aveva ordinato di ammettere Gibilterra nel 2011 e nel maggio 2013 diverrà membro ufficiale.
Da San Pietroburgo arriva la notizia dell'ammissione di Gibilterra quale membro provvisorio della UEFA. A partire da oggi infatti, a seguito della riunione tenutasi in Russia, il comitato della UEFA ha ufficializzato il tutto con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale.

Tale decisione è stata presa a seguito di quella della Corte Arbitrale dello Sport varata nell'estate 2011, precisamente ad agosto. La conferma a titolo definitivo di Gibilterra come membro ufficiale della UEFA avverrà nel corso del Congresso programmato in Inghilterra a maggio 2013.

Sulla questione la Federcalcio spagnola si è sempre mostrata ostile. In passato, infatti, gli iberici hanno anche minacciato di boicottare qualsiasi competizione in cui fosse prevista la presenza di Gibilterra. La notizia farà da anticipo a ripercussioni, anche politiche, fra gli stati membri?