Mondiale Under 20, il Brasile si sveglia: 3 goal all'Austria, a segno anche Coutinho! Il Messico strapazza la Corea del Nord, Lamela resta all'asciutto contro l'Inghilterra

Il fantasista dell'Inter realizza dal dischetto la rete del momentaneo 2-0 per i verdeoro, che centrano la prima vittoria dopo il deludente pareggio all'esordio contro l'Egitto.
C'è anche la firma di Philippe Coutinho nella prima vittoria del Brasile al Mondiale Under20, in corso in questi giorni in Colombia. La Seleçao ha battuto 3-0 l'Austria nella seconda giornata del Gruppo E, scacciando subito le critiche piovute sulla squadra dopo il deludente esordio contro l'Egitto.

Apre le danze al 37' il centravanti del Sao Paulo Henrique, al termine di una perfetta azione corale. Ad inizio ripresa arriva il raddoppio firmato da Coutinho, che dal dischetto riesce a superare il portiere avversario con una conclusione ad incrociare. L'interista mette il suo zampino, con un tocco di tacco, anche nella rete del 3-0, realizzata da Willian dopo una serie di passaggi di prima da parte dei brasiliani.

Nell'altro match del Gruppo E l'Egitto ha battuto 1-0 Panama con una rete di Hegazi: nordafricani e sudamericani guidano dunque il girone con 4 punti a testa (ma il Brasile ha una differenza reti migliore).

Nel Gruppo F finisce 0-0 il big match Argentina-Inghilterra: all'Albiceleste non è bastato uno scatenato Iturbe per riuscire a scardinare la retroguardia degli uomini di Eastick. Meno brillante rispetto all'esordio il giallorosso Lamela.

Il Messico passeggia infine sulla Corea del Nord: a Medellin finisce 3-0 con autogoal di Ri Yong Chol e reti di Guarch e De Buen. Stupendo il secondo goal della 'Tri', con la conclusione da distanza siderale di Guarch, centravanti dell'Estudiantes Tacos.