Recensione Editoriale: "CELTIC FOREVER - You'll Never Walk Alone"

La storia dei biancoverdi di Scozia in un libro scritto a due mani da Luca Manes & Max Troiani.
Celtic Forever, il libro scritto da Luca Manes e Max Troiani, edito da Bradipolibri, è una cavalcata tra la miriade di successi e i tanti personaggi che hanno fatto grande il club cattolico di Glasgow, nato nel 1887 su intuizione di un prete, Fratello Walfrid, per finanziare la mensa dove trovavano un aiuto e del cibo caldo i poveri di origine irlandese della città.

Dai primi Old Firm con i Rangers, ai Lisbon Lions che nel 1967 conquistarono una storica Coppa dei Campioni contro l'Inter di Herrera, fino ad arrivare ai giorni nostri, la splendida maglia a strisce bianco-verde del Celtic è divenuta un'icona, il simbolo di un'intera comunità, quella irlandese, sparsa per tutto il mondo.

Una comunità che si riconosce in tutto e per tutto in un club ormai tra i più famosi del Pianeta. Non a caso anche i supporter del Celtic al Parkhead hanno adottato come loro inno il celebre "You'll never walk alone" di liverpudliana memoria. Perché i Bhoys non cammineranno mai soli e non scorderanno mai le loro origini e la loro storia, che vale certamente la pena di essere raccontata.