Spareggi Mondiali: Domenech lascia a casa Vieira e chiama Cissokho

Per il difensore del Lione è la prima convocazione.
"Mi fa piacere che Pat stia riacquisendo a poco a poco la forma migliore. Spero che cominci a giocare regolarmente e che possa mettere a disposizione la sua esperienza e il suo talento per la Coppa del Mondo". Sono le parole di Domenech che giustifica la mancata convocazione di Patrick Vieira per gli spareggi Mondiali contro l'Irlanda del 14 e del 18 novembre prossimi. Il giocatore dell'Inter e capitano della Francia non è sufficientemente in condizione per delle partite di questa importanza, secondo il tecnico transalpino.

Altra novità è la prima convocazione di Aly Cissokho, difensore del Lione che prenderà il posto dell'infortunato Clichy. Restano fuori dal giro della nazionale anche gli altri francesi che giocano nel nostro campionato: Trezeguet, Frey, Flamini e Mexes.

Questo l'elenco completo dei convocati francesi:
Portieri: Cédric Carrasso (Bordeaux), Hugo Lloris (Lione), Steve Mandanda (Olympique Marsiglia).
Difensori: Eric Abidal (Barcellona), Aly Cissokho (Olympique Lione), Julien Escude (Siviglia), Patrice Evra (Manchester United), Rod Fanni (Rennes), William Gallas (Arsenal), Bakary Sagna (Arsenal), Sebastien Squillaci (Siviglia). Centrocampisti: Abou Diaby (Arsenal), Alou Diarra (Bordeaux), Lassana Diarra (Real Madrid), Yoann Gourcuff (Bordeaux), Florent Malouda (Chelsea), Moussa Sissoko (Tolosa), Jeremy Toulalan (Olympique Lione).
Attaccanti: Nicolas Anelka (Chelsea), Karim Benzema (Real Madrid), Pierre-Andre Gignac (Tolosa), Sidney Govou (Olympique Lione), Thierry Henry (Barcellona), Loïc Rémy (Nizza).

Domenico Fasciale