Notizie Risultati Live

Qual. Mondiali - Conmebol: Poker Brasile con Kakà e Juan, Argentina ok

In un match valido per le Qualificazioni ai Mondiali del Sudafrica del 2010, per la Zona del Conmebol, a Motevideo il Brasile ha travolto l'Uruguay.

La nazionale verdeoro ha vinto per 4-0, grazie alle reti di Dani Alves al 12', decisiva però la papera del portiere uruguayano, del romanista Juan al 36', di Luis Fabiano al 52' e del milanista, quasi madridista, Ricardo Kakà al 75' su calcio di rigore. Erano 33 anni che il Brasile non rifilava un 4-0 all'Uruguay e adesso i verdeoro hanno il miglior attacco e la miglior difesa del girone.

Con questo risultato, il Brasile ha agganciato il Paraguay in vetta alla classifica con 24 punti, anche grazie alla contemporanea sconfitta della capolista del girone sudamericano contro il Cile: ad Asuncion 0-2 firmato da Mati Fernandez e Humberto Suazo. Sorride anche l'Argentina di Maradona, ora -2 dalla vetta e soprattutto a +5 dal quinto posto che vuol dire spareggio.

Ma con la Colombia non è stata una passeggiata. Gli ospiti sono stati piegati di misura, soltanto per 1-0. E l'acuto decisivo è arrivato dall'uomo meno atteso: nè Messi, nè Aguero, è stato Cata Diaz, mastino del Getafe, a trovare la via del goal al 55'.

Per vedere la classifica della Zona Conmebol clicca qui!