Un altro record per Ibrahimovic: superato Pauleta, è il miglior marcatore del PSG

Grazie ai due rigori trasformati contro il Marsiglia nuovo record per Zlatan Ibrahimovic che diventa il miglior marcatore nella storia PSG, superato Pauleta.

Un altro passo nella storia, un altro record in una carriera da incorniciare. I due rigori trasformati contro il Marsiglia, infatti, permettono a Zlatan Ibrahimovic di tagliare un traguardo impensabile solo qualche anno fa.

L'attaccante svedese, in appena 133 presenze, ha realizzato la bellezza di 110 goal operando il sorpasso su Pauleta e diventando così il miglior marcatore nella storia del PSG

Il bomber portoghese, che ha vestito la maglia del club transalpino dal 2003 al 2008, aveva siglato come detto 109 reti ma in 212 gare. Ben 79 in più di Ibrahimovic. Il nuovo record-man del PSG.

Lo svedese, 34 anni di età, è invece arrivato a Parigi nel 2012 conquistando immediatamente il ruolo di leader della squadra. In estate, come risaputo, il Milan ha sperato a lungo di poter riportare Ibrahimovic in Italia ma, alla fine, Zlatan è rimasto sotto la Torre Eiffel. A scrivere la storia.