Ibrahimovic cuore d'oro: regala maglia ad un invasore

Al termine della partita col Lorient, un ragazzino fa invasione di campo e corre verso Ibrahimovic, rischiando di travolgerlo: lo svedese gli regala la maglia e lo abbraccia.
Chi dice che Zlatan Ibrahimovic è un duro senza cuore, si sbaglia di grosso. Stasera, infatti, lo svedese ha dimostrato a tutti di poter essere un gigante buono quando non è impegnato a trascinare sul campo il suo PSG.

Pochi secondi dopo il triplice fischio del match vinto 1-0 in casa del Lorient, Ibrahimovic stava per dirigersi negli spogliatoi quando un ragazzino ha fatto invasione di campo correndo verso lo svedese e rischiando di travolgerlo, scivolando sul campo bagnato.

Una volta rialzatosi, l'invasore ha pregato Ibrahimovic di regaragli la maglia e lo svedese lo ha accontentato, con tanto di tenero abbraccio immortalato dalle telecamere. Un bel gesto, quello di Ibra, che fa vedere al mondo di avere anche lui, sotto sotto, un cuore d'oro.