Con una splendida tripletta Hazard dice 'adieu' al Lille: "E' stata la mia ultima partita qui! Il Chelsea? E' un'ipotesi, ma non ho firmato nulla"

La stella belga, probabilmente il miglior giocatore del campionato francese, ha annunciato il suo addio al Lille: "E' stata la mia ultima partita. Chelsea? Possibile, non certo".
Con una straordinaria tripletta Eden Hazard ha concluso la propria avventura con la maglia del Lille. La stella del club che l'anno scorso ha trionfato in Ligue 1, ha annunciato che quella disputata oggi contro il Nancy è stata la sua ultima gara con addosso la maglia biancorossa.

Arrivato a Lille appena 14enne, Hazard ha sempre indossato la maglia del LOFC, contribuendo in maniera decisiva alla conquista dell'Hexagoal dello scorso anno e riuscendo a fare ancora meglio nel corso della stagione, con 17 reti all'attivo.

Intervistato al termine della gara, però, Hazard non ha lasciato spazio a dubbi: "Sono felice che la mia ultima partita qui sia stata così bella. Mi sono commosso, ed è normale. Non c'è ancora nulla di sicuro per il mio futuro, ma è chiaro che il Chelsea è più di una possibilità. Vedremo, per ora penso solo ad andare in vacanza".

L'addio di Hazard è stato ufficializzato anche dal tecnico Rudi Garcia: "E' stata una splendida serata, una bella conclusione per l'avventura al Lille di Eden. Ancora non sa dove andrà, ma sicuramente diventerà un grande campione".