San Marino scrive la storia: contro l'Estonia primo punto nelle qualificazioni europee

San Marino pareggia per 0-0 contro l'Estonia e conquista il primo punto della sua storia nelle qualificazioni agli Europei. Le squadre materasso non esistono più.
Quando un pareggio riscrive la storia. Lo 0-0 ottenuto in casa contro l'Estonia, infatti, permette a San Marino di interrompere una striscia di sconfitte lunga più di dieci anni.

Il punto conquistato nel pomeriggio di sabato, poi, è addirittura il primo di sempre in un match di qualificazione agli Europei.

Per la quinta volta in 124 partite giocate San Marino dunque evita l'onta della sconfitta. Dato questo che rende comprensibile la grande festa dei giocatori al termine della gara contro l'Estonia.

La qualificazione a Euro 2016, d'altronde, non è mai stato un obiettivo e non lo sarà neppure dopo stasera. Ma interrompere una striscia così lunga e negativa val bene qualche ora di bagordi.

L'impresa di San Marino, peraltro, arriva il giorno dopo la vittoria delle Isole Far Oer sul campo della Grecia e nelle stesse ore di quella ottenuta dal Liechtnstein contro la Moldavia. Le squadre materasso, insomma, sono solo un lontano ricordo.

Ora toccherà a Gibilterra e Andorra, ultime cenerentole del calcio mondiale, confermarlo conquistando i primi punti della propria giovane storia.
Clicca qui per le ultime notizie e per tutti i goal delle Qualificazioni UEFA Euro 2016!