Calciomercato Athletic Bilbao, rinnova Laporte: clausola da 65 milioni

L'Athletic Bilbao blinda il proprio difensore Aymeric Laporte con il rinnovo contrattuale fino al 2020. La nuova clausola rescissoria è di 65 milioni di euro.

Niente Premier League per il gioiello dell'Athletic Bilbao, Aymeric Laporte: il difensore francese ha firmato un nuovo rinnovo contrattuale con il club spagnolo fino al 2020, fissata una nuova clausola di rescissione pari a 65 milioni di euro.

Sembrava già ben avviata la trattativa con il Manchester City, ma Laporte ha invece sorpreso tutti con un nuovo contratto in casa Bilbao. Ecco il comunicato ufficiale del club: "Il giocatore Aymeric Laporte ha prolungato il suo contratto con l'Athletic Club fino al 30 giugno 2020. La sua clausola rescissoria è di 65 milioni di euro e per le prossime stagioni sarà la seguente: 2016-17, 65 milioni di euro; 2017-2018, 65 milioni di euro; 2018-2019, 70 milioni; 2019-2020, 70 milioni di euro".

Una clausola che dunque salirà a 70 milioni di euro a partire dal 2018: un chiaro messaggio a tutte le pretendenti di Laporte, che piace soprattutto in Premier League. Praticamente tutte le big inglesi avevano mostrato interesse sul promettente difensore francese, ma il City di Guardiola sembrava essere ad un passo dall'accordo. Un accordo che ora, inevitabilmente, andrà rivisto.