Calciomercato Inter, Brozovic: "Non ho chiesto la cessione"

Marcelo Brozovic fa chiarezza sul proprio futuro: "Non ho chiesto all'Inter di essere ceduto, vedrò dopo Euro 2016".

Il futuro di Marcelo Brozovic è un 'rebus', ma il centrocampista ci tiene a far chiarezza sui rumors che lo vorrebbero desideroso di lasciare l'Inter.

Il croato, a 'Vecernji', ha precisato: "Non ho mai chiesto la cessione, non penso ad un trasferimento. Sono concentrato sugli Europei, solo dopo il torneo vedrò cosa fare".

Due icone nerazzurre come Toldo e Zanetti hanno elogiato 'Brozo': "Per me è un orgoglio: il primo è stato un gran portiere, Javier il capitano storico. Entrambi rappresentano due bandiere del club".

In molti definiscono quella appena conclusa la stagione migliore dell'ex Dinamo Zagabria, ma lui non si sbilancia: "Qualcuno così dice... ".

Poi un messaggio sulla posizione in campo, sia al ct Cacic che a Mancini: "Se potessi scegliere, giocherei in mezzo. Ma se dovesse rendersi necessario agire a destra, come avvenuto all'Inter nelle ultime 5-6 partite, non ci saranno problemi".

Con gli Europei alle porte, non poteva mancare una curiosità legata all'esultanza 'Epic': "Non mancherà nemmeno in Francia". Parola di Brozovic.