Intoppo nel calciomercato Napoli: no di Inler al Watford, si complica Allan

Lo svizzero Inler per il momento rifiuta il trasferimento al Watford e complica l'affare Allan, destinato comunque al Napoli. Poi assalto a Saponara.

Proprio quando sembrava ormai tutto fatto ecco il classico intoppo che rischia quantomeno di rallentare un affare in dirittura d'arrivo. Intoppo che, nel caso del trasferimento di Allan al Napoli, ha un nome e cognome: Gokhan Inler.

Come riportato dal 'Corriere dello Sport', infatti, il centrocampista svizzero per il momento non sembrerebbe entusiasta di lasciare l'Italia per trasferirsi al Watford della famiglia Pozzo e il suo diniego, ovviamente, complica maledettamente i piani di De Laurentiis che aveva inserito proprio Inler come parziale contropartita tecnica insieme a Britos.

L'agente di Inler, dal canto suo, ha fatto però chiaramente capire che il proprio assistito preferirebbe altre opzioni. A partire, magari, dallo Schalke o dal Borussia, club che avrebbero manifestato un certo interesse già lo scorso gennaio.

Intanto mercoledì Inler si presenterà regolarmente al raduno del Napoli, la sensazione però è che sotto il Vesuvio resterà ben poco e sicuramente non fino alla naturale scadenza del contratto prevista nel 2016.

Così come appare chiaro che, Inler o non Inler, Allan arriverà in ogni caso alla corte di Sarri grazie ad un ulteriore sforzo di Del Laurentiis che, pur di accontentare il suo allenatore, è pronto poi ad un nuovo assalto anche per Saponara.

E' lui infatti l'uomo indicato da Sarri per la trequarti del Napoli, con Perotti che al momento rappresenta solo un'alternativa, seppure di lusso.

Infine, dopo l'inserimento del Manchester United su Darmian, per le fasce azzurre torna di moda il nome di Vrsaljko, terzino del Sassuolo già seguito per settimane dagli uomini mercato dei partenopei.

Get Adobe Flash player