Bivio del calciomercato Fiorentina: via Gomez e Ilicic, dentro Insigne e Immobile?

La Fiorentina punta Immobile e sogna di ricomporre la coppia con Insigne. Prima però andranno piazzati Gomez e Ilicic.

Vendere per comprare. Questo, in estrema sintesi, l'imperativo del calciomercato Fiorentina che prima di procedere agli acquisti dovrà necessariamente liberarsi degli ingaggi più pesanti.

In cima alla lista dei partenti, dunque, resta come risaputo Mario Gomez per il quale però al momento le offerte non abbondano. Discorso diverso invece per Ilicic sul quale, secondo quanto riporta 'Il Corriere dello Sport', è nuovamente in pressing il Bologna pronto a mettere sul piatto i 6-7 milioni richiesti dai viola.

Insieme a loro a lasciare Firenze sarà anche Facundo Roncaglia, rientrato dal prestito al Genoa ma destinato a tornare in Argentina o trasferirsi in Bundesliga, delle ultime ore l'interessamento dello Schalke 04.

Una volta ceduti gli esuberi, quindi, la Fiorentina potrà stringere il cerchio in entrata. Primo obiettivo Ciro Immobile, attaccante in uscita dal Borussia Dortmund e che sogna sempre il Napoli. I contatti tra Pradè e gli agenti del ragazzo sono avviati da tempo ma resta da risolvere il nodo ingaggio, decisamente troppo alto per i parametri viola.

Il sogno della Fiorentina, peraltro, sarebbe quello di ricomporre al 'Franchi' la coppia con il gemello diverso Insigne che però da Napoli fanno sapere di non avere alcuna intenzione di vendere. Sarri, infatti, lo riterrebbe perfetto per il suo 4-3-1-2. 

Infine eccoci al capitolo Bernardeschi. Durante il ritiro i viola cercheranno di trovare un'intesa per il rinnovo che, ad oggi, sembra lontano. Il rischio è quello di perdere il giovane talento sul quale, come confermato da 'La Repubblica', avrebbe messo gli occhi anche la Juventus.

Get Adobe Flash player