Il Manchester City trova l'accordo con lo Swansea per Bony: sul tavolo 34,5 milioni

Il Manchester City e lo Swansea hanno trovato l'accordo per il trasferimento di Bony ai Citizens, che ora stanno definendo le condizioni economiche col calciatore.
Un acquisto da 27 milioni di sterline, circa 34,5 milioni di euro. A tanto, secondo quanto appreso da Goal, ammonta la spesa che il Manchester City si appresta a fare per portarsi a casa l'attaccante dello Swansea Wilfried Bony.

Dalla scorsa settimana il club di Manchester aveva accellerato nella trattativa con lo Swansea e ora i due club hanno finalmente raggiunto l'accordo. Il 10 per cento della somma che verrà pagata dal Man City, dovrà poi essere girato al Vitesse, ex club di Bony, per una clausola legata al suo trasferimento al Liberty Stadium.

Per quanto riguarda il calciatore, invece, il suo ingaggio non dovrebbe superare le 75 mila sterline la settimana, visti i paletti cui il City deve sottostare per il Fair Play Finanziario, ma a tale importo si sommeranno vari bonus e incentivi.

Bony è approdato in Premier League nella scorsa stagione e con lo Swansea ha totalizzato 48 partite, fra campionato e coppe, e 26 goal; in questa stagione è invece a quota 22 partite e 9 goal. La sua miglior stagione è stata quella del 2012-2013, l'ultima in Olanda, quando col Vitesse mise a segno 31 goal in 30 partite di Eredivisie ed un totale di 37 reti in 36 partite coppe comprese.