Calciomercato Napoli, duello a sorpresa con la Juventus: obiettivo Schmelzer

Il Borussia Dortmund ha messo in vendita per circa 6M il terzino Schmelzer. Su di lui c'è il Napoli, ma occhio anche alla Juventus ed allo Spartak Mosca.
  Marco Giordano
Corrispondente Napoli per Goal Italia

Napoli e Juventus, mentre lavorano di concerto per portare Manolo Gabbiadini in azzurro, si affrontano sul mercato tedesco. Perché azzurri e bianconeri stanno valutando con grande attenzione il profilo di Marcel Schmelzer. Terzino sinistro del Borussia Dortmund, sta vivendo un momento molto complicato. I gialloneri sono clamorosamente ultimi in classifica e Schmelzer ha anche perso il posto da titolare, con il tecnico Klopp che gli preferisce costantemente Erik Durm.

Schmelzer, classe '88, ha espresso il desiderio di giocare con maggiore continuità: finora, in stagione, ha collezionato appena 483 minuti, frutto di 3 gare in Champions, appena 2 in campionato ed una in Supercoppa. Un bottino misero che gli è costata anche la convocazione nella nazionale tedesca. Napoli e Juventus hanno seguito l'evoluzione della situazione del laterale ed hanno preso contatti con il Borussia.

La risposta non si è fatta attendere: Schmelzer è sul mercato, per portarlo via da Dortmund servono almeno 5/6 milioni, una cifra assolutamente alla portata per un calciatore che vanta, all'età di 26 anni, già 152 presenze in Bundesliga e ben 26 in Champions League. Il terzino percepisce uno stipendio di poco inferiore al milione e mezzo netto ed è gestito dalla ROGON, una delle agenzie leader in Germania.

Schmelzer vede di buon occhio un trasferimento in Italia ed ha voglia di esser protagonista: accetterà la destinazione che gli consentirà di esser titolare da subito. Il Napoli ha da giocarsi una carta importante: con Zuniga che rinvia il suo rientro sine die e Ghoulam che andrà in Coppa d'Africa, la corsia mancina diventerebbe subito di proprietà del tedesco.

Pronte anche le argomentazioni economiche giuste: un quinquennale da 1,8 milioni base più bonus per arrivare facilmente a 2 milioni netti. Nel duello, però, tra Juve e Napoli c'è un terzo incomodo: lo Spartak Mosca, anche se il campionato russo non sembra essere una prima scelta per Schmelzer che vedrebbe molto più intrigante l'avventura in Serie A.

Intanto, il Napoli continua a monitorare Thomas Meunier: Bigon ha fatto sapere agli agenti del calciatore che il terzino del Bruges piace agli azzurri. Destro naturale, classe '91, il belga è entrato a far parte della sua nazionale in pianta stabile. Con Mertens che ha fatto da apripista, ora sono diversi i connazionali che vorrebbero seguirlo e Meunier è uno di questi. Il Napoli potrebbe prenderlo subito per 4 milioni ed anche pensare di lasciarlo in Belgio fino al termine della stagione, per poi portarlo in azzurro quando Maggio e Mesto avranno esaurito la loro esperienza al San Paolo.