Chiusura con il botto per Heynckes: "Momento emozionante. Futuro? Martedì saprete..."

Il tecnico del Bayern è parso visibilmente commosso dopo la conquista del Triplete, impresa mai riuscita a una squadra tedesca: "Mi hanno fatto un grande regalo".
"E' un momento molto emozionante, la squadra oggi mi ha fatto un grande regalo". Con queste parole un commosso Jupp Heynckes ha commentato la conquista della Coppa di Germania ad opera del Bayern, vittoria che ha portato il quarto trofeo stagionale ai bavaresi, e, cosa mai riuscita prima, lo storico triplete campionato-Champions League-Coppa nazionale.

Il tecnico tedesco, che in settimana si congederà dalla sua squadra dopo una stagione strepitosa, per consegnarla a Pep Guardiola, non ha ancora deciso cosa farà il prossimo anno, ovvero se resterà al Bayern per trasferirsi dietro una scrivania o se invece andrà ad allenare qualche altra squadra.

"Capisco che voi vogliate sapere cosa farò - ha detto rivolgendosi ai tanti giornalisti - ma non ho ancora deciso. Martedì mi congederò dalla squadra, per dare a tutti il mio addio personale, e solo allora parlerò del mio futuro".

Prima dell'inizio della partita aveva detto ad 'Ard': "Negli spogliatoi ho potuto un po' pensare - ha raccontato - Questo sarà il mio ultimo saluto alla squadra, qualcosa di speciale per me".