Su Maxwell il Milan può sperare, Raiola nega che andrà in Portogallo: "Non sarà venduto al Benfica"

Il giocatore, trovando poco spazio nel Barcellona, potrebbe essere ceduto a gennaio. Fra i club interessati ad acquisire le sue prestazioni ci sono anche i rossoneri di Allegri.
Il terzino brasiliano del Barcellona, Maxwell, con ogni probabilità a gennaio lascerà la squadra catalana. Il giocatore è stato impiegato poco da Guardiola, e vorrebbe trovare più spazio in campo.

Fra i club interessati ad acquisire le sue prestazioni c’è anche il Milan di Allegri, ma negli ultimi tempi si era fatta largo la voce di un possibile trasferimento in Portogallo. Oggi però l'ipotesi di un passaggio al Benfica è stata smentita dal suo procuratore Mino Raiola.

“Maxwell ha giocato poco perché infortunato, – ha spiegato l’agente – in estate poteva andare al City ma il club non ha voluto venderlo. Posso dire che non sarà venduto al Benfica”.

Sembra dunque prender quota l’ipotesi di un approdo in rossonero del brasiliano, anche considerati i buoni rapporti fra lo stesso Raiola e la società di via Turati.