Il Catania ha ripreso il suo 'Toro'! Lo Monaco ammette: "Bergessio è nostro, ora cerchiamo un difensore"

L'amministratore delegato del Catania, intervenuto in Lega Calcio, ha ammesso ai cronisti di aver preso Bergessio. "Niente Galeano, seguiamo difensori italiani".
Spesso dirigenti e presidenti tendono a smentire trattative di mercato ormai praticamente concluse. Ma Pietro Lo Monaco, si sa, ama andare controcorrente e, stavolta, dà per certa una trattativa che, invece, sembrava essere ancora piena di insidie.

"Bergessio è ormai nostro",
ha detto l'amministratore delegato del Catania non appena giunto in Lega. Ai cronisti che lo attendevano, Lo Monaco ha spiegato: "Su Maxi Lopez è ancora tutto da definire, ma per il momento è nostro. In difesa dobbiamo sostituire Silvestre, ma non siamo su Galeano: stiamo seguendo invece qualche italiano".

L'indizio rilasciato da Lo Monaco spinge nuovamente a pensare che potrebbe essere Nicola Legrottaglie, svincolato dal Milan, il nuovo difensore centrale dei rossazzurri che, intanto, si godono il ritorno di Gonzalo Bergessio, divenuto idolo della tifoseria nei pochi mesi vissuti in Sicilia. Con lui, Suazo, Keko, Gomez, Lanzafame e Barrientos l'attacco è già completo: e se Lopez restasse...