Il rifiuto alla Dinamo Kiev di Caracciolo? Corioni ancora non ci crede: "Noi non perdiamo nulla, lui un contratto da tre milioni..."

"E' un grande giocatore ma serve anche il carattere... Certe occasioni non si dovrebbero perdere. Ha tante richieste, anche una dalla Dinamo Kiev ma non ci vuole andare".
Calciomercato in Diretta su Goal.com - Clicca QUI
Segui Goal.com sui Social Network

Gino Corioni ancora non ci crede: come ha fatto Andrea Caracciolo a rifiutare il trasferimento alla Dimao Kyev?

Intervistato da 'Sky Sport', il patron del Brescia ha espresso tutti i suoi dubbi riguardo al perchè del rifiuto dell' 'Airone' alla possibilità offerta: "E' un grande giocatore, ma certe occasioni non si dovrebbero perdere. Ha tante richieste, anche una dalla Dinamo Kiev ma non ci vuole andare. Non basta esser grandi giocatori, per fare delle scelte serve anche il carattere. Noi non perdiamo niente, è lui che perde un triennale da 3mln".

Caracciolo potrebbe ora accasasarsi al Bologna, ma la distanza fra domanda ed offerta risulta ancora di 2-3 milioni.