Mou ha un nuovo amore: colpo di fulmine con... PINO!

Lo Special One stregato durante l'amichevole con il Monaco.
E' difficile, se non impossibile, che una trattativa di mercato possa nascere davanti alle telecamere. Sul prato verde di uno stadio, magari. Invece potrebbe essere successo giovedì sera con l'Inter di Josè Mourinho, impegnata nel 'Trofeo Pirelli' a Montecarlo.

Galeotto è stato il minuto 64 dell'amichevole con il Monaco, quando al posto di Mangani ha fatto ingresso in campo Juan Pablo Pino. Un minuto dopo, questo talentuoso 22enne colombiano, era già a seminare scompiglio nell'area nerazzurra con i suoi dribbling. Ha sfruttato al meglio la parentesi concessagli dal tecnico Lacombe, l'esterno offensivo nativo di Cartagena. E a fine partita, mentre tutti attendevano la premiazione dei nerazzurri, è arrivata per lui una gradita sorpresa, immortalata dalle telecamere di Sky.

Mourinho gli si è avvicinato accompagnato dal preparatore dei portieri Silvino e da Ivan Cordoba, altro colombiano, per scambiare due chicchiere. Pino ha accolto l'interesse di Mou con un pizzico di imbarazzo, soprattutto quando l'allenatore portoghese si è rivolto al suo collaboratore con il sorriso sulle labbra, dicendo: "Compriamolo!". Probabile si sia trattato solo di una battuta, ma occhio a sottovalutare Josè: anche con Drogba iniziò tutto così...