Yepes felice per il rinnovo, ma per l’Europa: “Non scherziamo!”

Il difensore colombiano contento del prolungamento del proprio contratto.
Era stato accostato a grandi società come l’Inter, ma Mario Yepes, centrale di difesa colombiano, ha firmato il rinnovo con il Chievo.

«Sono molto contento. Perché mi fermo un altro anno a Verona – le parole del giocatore a Leggo - e non vedo l’ora che inizi il campionato. Sperando di fare un’altra stagione importante con il Chievo».

Ma non parlategli di Europa: «Nooo, all’Europa non dobbiamo nemmeno pensarci - continua il colombiano - la nostra priorità è e dev’essere la salvezza. E’ quello l’obiettivo numero uno».

Infine un commento sulla stagione passata e sul momento topico di quest’ultima: «La partita di Roma, con la Lazio. La vera svolta, giocata da tutti alla grande. Era complicatissima. Lì abbiamo cominciato a credere al sogno».