Tra voci e illazioni, arriva la conferma di Panucci, il diretto interessato: "Vado via dalla Roma, non mi sento rispettato"

Il difensore giallorosso in rotta dopo l'esclusione di Napoli.
"Non sento più la fiducia da parte dell'allenatore", con questa frase pronunciata sul treno che riportava la Roma a casa, Christian Panucci ha espresso ulteriormente la propria posizione in seguito all'esclusione di Napoli.

"Andrò via perchè non mi sento rispettato dall'allenatore
. Ho passato otto anni splendidi a Roma - ha proseguito Panucci come racconta Sky Sport 24 - e non ho accordi con nessun altro club".

A questo punto sembra parecchio probabile che il giocatore lasci la squadra giallorossa già a gennaio, ma in ogni caso appare certo che non firmerà il rinnovo dell'accordo che scadrà al termine della stagione.