Goodbye Inghilterra! Heskey dice ADDIO alla Nazionale

L'attaccante dell'Aston Villa conta in tutto 7 reti in 62 partite giocate con la maglia dei Tre Leoni. Fu Kevin Keegan a farlo esordire nel 1999.
L’attaccante dell’Aston Villa, Emile Heskey, ha annunciato in un comunicato la decisione di non indossare più la maglia della Nazionale inglese. Il giocatore trentaduenne ha totalizzato 7 reti in 62 partite, e ha fatto parte, sotto la guida di Fabio Capello, della spedizione inglese ai Mondiali in Sudafrica. Qui Heskey ha disputato da titolare le prime due partite contro Stati Uniti e Algeria, mentre contro la Slovenia e la Germania è entrato dalla panchina.

“Mi sono goduto ogni momento della mia carriera con l’Inghilterra. – ha detto Heskey -  Ho indossato la maglia della Nazionale con orgoglio ogni volta che ho avuto la possibilità di giocare. Il giocatore è stato fatto esordire con la Nazionale dei Tre Leoni da Kevin Keegan il 28 aprile 1999 nell’amichevole di Budapest contro l’Ungheria. Ha giocato gli Europei del 2000 e del 2004, ed è stato sempre presente ai Mondiali del 2002 in Corea del Sud e Giappone, dove ha segnato anche un goal contro la Danimarca. Uscito per tre anni dal giro della Nazionale, Heskey è stato richiamato da Steve McClaren. In Inghilterra, prima di approdare ai “Villans”, l’attaccante di Leicester ha giocato nella squadra della sua città, nel Liverpool, nel Birmingham e nel Wigan Athletic.