Serie B? Nessun problema, Serse Cosmi potrebbe rimanere a Lecce: "Non lo eslcudo". E poi elogia la forza di un gruppo che "ha lottato fino alla fine"

Serse Cosmi non esclude una sua permanenza anche in Serie B al Lecce: “Non escludo che io possa rimanere" ha rivelato il tecnico perugino.

Serse Cosmi e il Lecce destinati a stare ancora insieme. Il giorno dopo la retrocessione in Serie B dei salentini, il tecnico perugino è tornato a parlare a margine di un incontro di beneficenza nel capoluogo umbro 'Il grande cuore del Curi'.

L’allenatore salentino ha parlato anche del suo futuro sulla panchina giallorossa: “Non so quello che mi riserverà il futuro – ha sottolineato il tecnico – e vedremo, anche perché adesso la società sta giustamente pensando anche ad altro”.

“Non escludo che io possa rimanere e del resto, - ha continuato Cosmi - avevo già detto poco dopo il mio arrivo a Lecce che avrei firmato per tre anni e che valuteremo insieme la situazione”.

Infine, Serse Cosmi, ha elogiato un gruppo che ha tentato fino alla fine di rimanere in piedi: “La squadra ha lottato sino all’ultimo per inseguire la salvezza, anche se ieri, per come si erano messe le cose, sapevamo che sarebbe stato difficile riuscire nell’impresa”.