Il Grosseto si regala Cordova

Colpo grosso a centrocampo: arriva l'ex regista del Messina.
Nelso Ricci l'ha cercato per una lunga estate. Alla fine il direttore sportivo biancorosso ha raggiunto il suo obiettivo.  Nicolas Andreas Cordova è un giocatore biancorosso. "Solo Cordova? E chi dovevo prendere, anche Van Basten?", ha sorriso il dirigente unionista al cronista che gli chiedeva eventuali novità su ulteriori arrivi in Maremma.

Felice con ragione, perché i numeri dicono che Cordova è un giocatore in grado di spostare gli equilibri di una squadra.  Il 29enne regista cileno nell'ultimo campionato ha garantito geometrie, classe e gol - ben 7 - al Messina, nelle 37 volte in cui il suo tecnico ha deciso di mandarlo in campo.

Di fatto è un centrocampista alla Consonni, ideale per giocare accanto a Valeri, ma che quando l'australiano non ci sarà potrà anche essere utilizzato al fianco del capitano. Dopo quattro stagioni in patria, al Colo Colo, in Italia ha vestito le casacche di Perugia, Crotone, Bari, Livorno, Ascoli e Messina. Vanta anche 52 gettoni e 5 reti nel massimo campionato.

Ha firmato un contratto annuale - un mese fa aveva rifiutato un biennale chiedendo un triennale - con opzione per la società sulla seconda stagione.

Fonte: Corriere di Maremma