News LIVE

Tutta la Croazia contro Nishimura, Rakitic: "I nostri sforzi rovinati da una sola persona"

Croazia messa ko da Neymar ma anche dal signor Nishimura. Questa è il pensiero del ct Niko Kovac ma anche di Ivan Rakitic, che nonostante l'orgoglio per un match soddisfacente, non può esimersi dal criticare la decisione presa sul contatto Lovren-Fred.

"Non è stata una bella serata per noi - ha ammesso Rakitic in conferenza stampa - visto che abbiamo perso. Dispiace perchè era l'apertura dei Mondiali e avevamo fatto una buona gara ma non possiamo non incolpare l'arbitro per questo ko. E' triste, è stata una festa del calcio, una grande partita. Ma tutti i nostri sforzi e il nostro lavoro non è stato ripagato per colpa di una sola persona".

Il centrocampista della Croazia guarda però avanti: "Possiamo essere orgogliosi, abbiamo giocato una grande partita e meritavamo di più. Ora dobbiamo mantenere lo stesso livello di gioco per i prossimi incontri".