Super stadio con tetto retrattile… ma Polonia-Inghilterra non si gioca a causa della pioggia

Lo Stadion Narodowy è uno degli stadi più moderni d'Europa ma non è stato possibile chiuderlo. La gara verrà giocata oggi pomeriggio.
E' uno degli stadi più moderni d'Europa essendo dotato di copertura mobile, terreno riscaldato, piscina, palazzetto dello sport e centro commerciale, eppure, martedì sera è stato messo ko dalla pioggia e soprattutto dalla burocrazia polacca.

Lo Stadion Narodowy sarebbe dovuto essere il palcoscenico di Polonia-Inghilterra, match che è stato posticipato a questo pomeriggio. Su Varsavia infatti, ieri è caduta una fittissima pioggia che non ha permesso lo svolgimento della gara valida per le qualificazioni a Brasile 2014.

A costringere gli organizzatori a spostare il tutto è stata in realtà un'assurda norma che prevede la chiusura del tetto dell'impianto previa un'autorizzazione che deve arrivare 24 ore prima dell'incontro. Autorizzazione che non era stata richiesta perchè lunedì non c'erano stati i segnali della forte pioggia che si è poi abbattuta sulla città.

Una decisione che ovviamente non è piaciuta alla Nazionale inglese anche se Roy Hodgson ha poi aggiunto: "Meglio non giocare con un campo così, per noi sarebbe stato un problema". Intanto dalla Federcalcio polacca sono arrivate un paio di giustificazioni. La prima è relativa all'imprevedibilità delle condizioni meteo, la seconda riguarda i possibili problemi che vento e pioggia avrebbero potuto arrecare alla struttura dell'impianto.

La gara si giocherà oggi alle ore 17,00, visto che il regolamento FIFA prevede che i match vadano recuperati il giorno successivo.