Scommessopoli, accolti i patteggiamenti: l'Atalanta ripartirà da -2, il Grosseto da -6, 2 anni di squalifica a Doni, 20 mesi per Carobbio e Gervasoni

Un punto anche per Cremonese e Frosinone, solo 15 mila euro di ammenda per Livorno. La Commissione disciplinare preposta ha accolto tutte le richieste comunicate da Palazzi.
Ha preso il via stamattina a Roma il processo sportivo su Scommessopoli alla luce dei risultati cui ha condotto l'inchiesta condotta dalla Procura di Cremona. Il processo vede coinvolte 22 società, fra cui tre di Serie A, e ben 61 tesserati, quasi tutti calciatori.

Questo pomeriggio, il Procuratore federale Stefano Palazzi ha letto un lungo elenco delle società e dei tesserati che hanno visto accolta la loro richiesta di patteggiamento, anche attraverso la collaborazione, e che di conseguenza, in base all'art.24 del Codice di giustizia sportiva, otterranno uno sconto sulla pena.

La Commissione Disciplinare ha accolto le richieste di Palazzi per l'Atalanta, che partirà il prossimo anno con 2 punti di penalizzazioni (oltre a 25mila euro d'ammenda), per Doni, squalificato per due anni (da sommare ai 3 anni e 6 mesi di stop che gli erano stati inflitti in precedenza) Carobbio, Conteh e Gervasoni, fermati per 20 mesi.
 
Questi tutti i patteggiamenti:

Per i tesserati:
Gervasoni: 1 anno 8 mesi di squalifica;
Doni: 2 anni di squalifica, da sommare ai 3 anni e 6 mesi inflitti in precedenza;
Poloni: 1 anno di squalifica.
Pederzoli 1 anno 4 mesi di squalifica e 10 mila euro ammenda;
Sbaffo: 1 anno 4 mesi di squalifica e 100 mila euro di ammenda;
De Lucia: 5 mesi di squalifica;
Parlato: 2 mesi che si aggiungono alla precedente squalifica di 3 anni;
Ruopolo: 1 anno 4 mesi di squalifica;
Narciso: 1 anno 3 mesi di squalifica;
Tamburini: 10 mesi di squalifica;
Carobbio: 1 anno 8 mesi di squalifica;
Cellini: 4 mesi;
Conteh: 1 anno 8 mesi di squalifica.
Andrea De Falco: 6 mesi di squalifica.
Micolucci: 4 mesi che si sommano alla precedenza squalifica di 1 anno 2 mesi del precedente processo;
Mora: 4 mesi di squalifica;
Passoni: 1 anno 2 mesi di squalifica.

Per le squadre:
Atalanta: 2 punti di penalizzazione e 25 mila euro di ammenda;
Modena: 2 punti di penalizzazione;
Livorno: 15 mila euro di ammenda;
Grosseto: 6 punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato e 40 mila euro di ammenda;
Frosinone: 1 punto di penalizzazione e 40 mila euro di ammenda;
Ascoli: 1 punto di penalizzazione e 20 mila euro di ammenda;
Cremonese: 1 punto di penalizzazione e 30 mila euro di ammenda.