Debutto da urlo per Kessie: doppietta in Atalanta-Lazio

Il giovane centrocampista dell'Atalanta, Kessie, conferma di essere un predestinato realizzando una doppietta al suo debutto in Serie A contro la Lazio.

La serata dei debutti. Durante Atalanta-Lazio, infatti, ben due giocatori hanno fatto il loro esordio in Serie A dal 1' ed entrambi sono riusciti a trovare la via della rete.

Detto di Lombardi, che ha realizzato il goal del momentaneo 0-3 con una facile tap-in al termine del contropiede perfetto, nelle file dell'Atalanta invece si è messo in mostra il giovanissimo Franck Kessie, vent'anni da compiere a dicembre.

Il centrocampista ivoriano, di cui a dire il vero si dice un gran bene da tempo, è stato lanciato subito nella mischia da Gasperini e ha messo a segno addirittura una doppietta. Purtroppo per l'Atalanta ininfluente ai fini del risultato.

Kessie però ha avuto almeno il merito di riaprire una gara che sembrava già chiusa realizzando nel giro di pochi minuti i goal dell'1-3 e del 2-3, il primo dei quali con un tiro-cross che ha beffato Marchetti sul suo palo mentre il secondo è arrivato con una ribattuta facile facile dopo una respinta dello stesso Marchetti.

Goal che peraltro, a conferma della particolare vena di Kessie, sono stati realizzati con i primi due tiri nello specchio tentati dal giovane ivoriano. Segnali da predestinato.