Zanetti presenta il 'Match for Expo 2015': "Giocheranno le vecchie glorie di Inter e Milan"

Il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti, presenta il 'Match for Expo 2015' che si terrà a Milano il 4 maggio: "Sarà una sorta di derby tra le vecchie glorie di Inter e Milan".

E' tutto pronto per il prossimo 'Zanetti and Friends Match for Expo 2015', che si terrà allo stadio 'Giuseppe Meazza' di Milano il 4 maggio: l'evento è stato organizzato direttamente dal vicepresidente dell'Inter, che ha deciso di contribuire anche lui al più importante evento dell'anno, che come sede avrà proprio il capoluogo lombardo.

Intervistato dalla 'Gazzetta dello Sport', Zanetti ha comunicato il suo ritorno in campo dopo il ritiro dal professionismo avvenuto quasi un anno fa: "Giocherò anche io con gli amici di sempre, saranno presenti anche 4mila bambini che sono già stati accreditati e nel prepartita canteranno i ragazzi del Volo. Voglio che si tratti di una grande festa per la città che mi accolse 20 anni fa, quando ho saputo che Milano avrebbe ospitato l'Expo ho subito deciso di fare qualcosa anch'io e poter dare il mio contributo".

Qualche delucidazione su coloro che calcheranno il terreno di gioco: "Andrà in scena una sorta di derby, tutta gente che ha fatto la storia calcistica della città: Matthäus, Zenga, Brehme, Zamorano, Crespo, Cordoba, Roberto Baggio. E poi Inzaghi, Maldini, Costacurta, Baresi e atanti altri".

Praticamente decisi anche gli allenatori delle due squadre: "Uno sarà Zenga che mi ha comunicato la sua indisponibilità per giocare, l'altro potrebbe essere Inzaghi che però vorrà quasi sicuramente scendere in campo! L'importante è che si faccia del bene a tutte le associazioni no-profit che condividono lo stesso obiettivo, e cioè la difesa dei diritti dei bambini: devolveremo il ricavato del match a tutte loro".



Get Adobe Flash player