Notizie Livescore

'Un danese a Palermo': ecco Makienok, tutto tattoo e stravaganza

Quando il Palermo è andato a pescarlo in Danimarca, ha puntato sul suo curriculum calcistico. Ma a guardare ciò che è Simon Makienok Christoffersen fuori dal campo, incuriorirsi alla vista del neo attaccante rosanero viene spontaneo.

Alto oltre 2 metri, ricoperto di tatuaggi e aria 'sbarazzina': il centravanti acquistato dal Brondby dovrà dimostrare lo stesso fiuto del goal avuto in patria, ma nel frattempo non può avere un impatto 'anonimo'.

Makienok, classe 1990, è fresco sposo con una ragazza 16 anni più grande di lui: Ibi Stoving, che fa la presentatrice tv in Danimarca e alla quale ha chiesto la mano proprio ieri in quel di Copenaghen. Ma non è tutto, perchè nonostante i 23 anni d'età la punta è già padre di un bimbo.

Ai tifosi del Palermo, naturalmente, interessa che questo biondo lungagnone confermi i numeri fatti registrare in terra scandinava: 23 goal in 59 partite con la maglia del HB Køge, 36 in 80 presenze col Brondby.

Pedigree di tutto rispetto da misurare con un livello di competitività più alto, ma come biglietto da visita non c'è male. E qui, i tattoo non c'entrano.