Rivoluzione Milan, Galli conferma: "La Primavera a Cristian Brocchi"

Il responsabile del settore giovanile del Milan, Filippo Galli, ha annunciato l'allenatore della Primavera per la prossima stagione: "L'anno prossimo sarà il momento di Brocchi".

Il Milan annuncia ufficialmente il cambio di rotta per la panchina della prima squadra, con Filippo Inzaghi che prende il posto di Clarence Seedorf. Per quanto riguarda la Primavera scatta un'altra promozione: Cristian Brocchi sarà il tecnico della prossima stagione.

Intervenuto ai microfoni di 'Milan Channel', Filippo Galli, responsabile del settore giovanile rossonero, conferma la scelta della società: "L'allenatore della Primavera per il Torneo Dossena sarà Fulvio Fiorin o Stefano Nava. O forse entrambi, stiamo ancora valutando. Mentre per l'anno prossimo sarà il momento di Brocchi. Aldilà dei nomi comunque, credo sia importante che il settore giovanile dia continuità al suo lavoro. Nei principi di gioco e negli insegnamenti. Stiamo lavorando in questa direzione ed ora si raccolgono i frutti. Brocchi ha tutte le carte in regole per diventare un grande allenatore".

Non poteva mancare un commento sulla promozione di Filippo Inzaghi in prima squadra: "Siamo contenti per Filippo Inzaghi. Sapevamo che questo poteva essere il suo percorso. E' stato molto attento e con voglia d'imparare. Ha una bella occasione ed ha tutto per fare bene anche con la prima squadra, determinazione e fame".

Galli è soddisfatto anche di quanto fatto quest'anno in tutto il settore giovanlie rossonero: "I risultati nel settore giovanile saltano all'occhio subito, ma noi abbiamo una visione diversa. Io sono contento perchè stiamo applicando delle metodologie di lavoro importanti, adatte per creare dei giocatori performanti per noi".