Juventus-Milan è la sfida dei grandi numeri: le due squadre più titolate d'Italia, ma anche quelle più ricche... dietro di loro il baratro

Sono le squadre più titolate d'Italia, e anche quelle più ricche, ma questa sera si affronteranno con solo un numero da dover inseguire: i 3 punti in palio, per avvicinare la Roma.


La Roma continua a strabiliare e dopo la netta vittoria contro l'Inter di ieri sera sono ben 7 le partite consecutive vinte dai giallorossi, che continuano a svettare in classifica a punteggio pieno. Juventus e Napoli inseguono al secondo posto, ora a -5 ma con una partita ancora da giocare, così come il Milan che però di punti di distacco ne ha ben 13. E questa sera, nel posticipo, sranno proprio Juventus e Milan ad affrontarsi per provare a ridurre il distacco dai capitolini.

E' la sfida dei grandi numeri quella che si disputerà allo Juventus Stadium. Sì, perchè in Italia nessuno ha vinto più trofei di Juventus e Milan. I rossoneri sono il club che, alla pari del Boca Juniors, ha vinto più trofei internazionali al Mondo (18), ma in assoluto è la Juventus la squadra più titolata d'Italia con ben 54 trofei (29 Scudetti, 9 Coppe Italia, 6 Supercoppe di Lega, 2 Coppe dei Campioni/Champions League, 1 Coppa delle Coppe, 3 Coppe Uefa/Europa League, 2 Supercoppe Europee, 2 Coppe Intercontinentali).

Il Milan è invece fermo a quota 47 titoli (18 Scudetti, 5 Coppe Italia, 6 Supercoppe di Lega, 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe Europee, 3 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del Mondo per Club).

Insomma, 101 titoli danzeranno sul terreno di gioco dello stadio torinese questa sera. Ma non solo. Juventus e Milan, infatti, sono anche le squadre italiane con più fatturato. Dietro di loro si apre un baratro di differenza con le altre avversarie tricolori.

In base al bilancio del 31 dicembre 2012, il Milan ha avuto ricavi per 275,9 milioni di euro, la Juventus insegue (in base all'ultimo bilancio approvato, al 30 giugno 2013) con 274,8 milioni (un bel balzo rispetto ai precedenti 198,6 milioni). Terza in questa classifica dei 'Paperoni' d'Italia è l'Inter con circa un centinaio di milioni di euro di ricavi in meno.

Fino a qualche anno fa la Juventus era abbastanza indietro rispetto ai rivali quanto a introiti, col club rossonero che ancora oggi sopravvanza i rivali quanto a introiti commerciali con 79,8 milioni rispetto ai 60 bianconeri. Il club della famiglia Agnelli, però, che riceve più soldi dei rivali per quanto riguarda la vendita dei diritti tv, in virtù di un bacino d'utenza maggiore, è riuscita quasi a raggiungere i rivali quanto a ricavi grazie alla costruzione dello stadio di proprietà, che le ha permesso di triplicare gli introiti da stadio già nel primo anno e ora di assestarsi intorno ai 38 milioni, a fronte dei quasi 34 milioni dei rossoneri.

Come detto, sarà sfida dai grandi numeri questa sera allo Juventus Stadium. Ma i numeri che conteranno di più a fine partita saranno quelli dei goal segnati e dei punti conquistati. Perchè la Roma vola e se per la Juve è importantissimo non perdere terreno, per il Milan è fondamentale accorciare le distanze per non dire già ora addio alla lotta per lo Scudetto.