Il Genoa compie 120 anni, società più antica della A: Catania la più giovane, Udinese, Milan e Juventus nate nell'800

La prima del '900 (proprio nel 1900) fu invece la Lazio, come ben ricorda patron Claudio Lotito in molteplici occasioni. Il Verona cominciò nel 1903.
I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Sono 120 candeline, tutte rossoblù. La più longeva squadra italiana compie gli anni, per il Genoa di Enrico Preziosi è un giorno speciale. Nata nel 1893, la formazione di Genova ha sempre gridato per ricordare il suo ruolo di primatista italiana del calcio.

Ma quali sono le squadre dell'attuale Serie A più longeve e quali le più giovani? Dopo il Grifo c'è l'Udinese, società nata nel 1896, anche se la sezione calcio venne creata solo nel 1911. Segue la Juventus, venuta alla luce nel 1897 e il Milan, nel 1899.

La prima del '900 (proprio nel 1900) fu invece la Lazio, come ben ricorda patron Claudio Lotito in molteplici occasioni. Il Verona cominciò nel 1903, ma nel 1991 è stata rifondata. Rinfondate anche Parma, Livorno, Fiorentina e Napoli, quest'ultima per la prima volta nel panorama italiano nel 1926.

Il Torino è nato nel 1906, l'Atalanta nel 1907, mentre a Milano l'Inter, come noto ai più, naque nel 1908. Seguono Bologna (1909) Parma (1913), Livorno (1915), Cagliari e Sassuolo (1920).

Le più giovani? Napoli e Fiorentina, entrambe del 1926, la Roma (1927) e il Chievo (1929). Chiudono Catania e Sampdoria, fondate nel 1946. Quest'ultima vide la luce dopo la fusione tra Sampierdarenese e l'Andrea Doria.