Ecco i numeri di maglia della Roma, manca Dodò... Intanto Zeman ci mette la firma: "Odio la Juve"

Il tecnico boemo ha apposto il suo autografo sotto la scritta su una maglietta consegnatagli ada un tifoso al termine del test amichevole di ieri contro la Val Pusteria.
Certamente non potrà dire che quella scritta non l'ha vista, quando un tifoso della Roma gli ha consegnato - al termine del primo test amichevole vinto per 9-0 contro la Val Pusteria - una maglia con la frase "Odio la Juve" da firmare in calce.

Cosa che Zdenek Zeman ha seraficamente fatto senza scomporsi, come mostra la foto che pubblichiamo e che sta scatenando ovviamente reazioni non certamente entusiastiche tra i sostenitori bianconeri, già non proprio ben disposti verso il boemo.

Inutile dire che, al contrario, le azioni di 'Sdengo' sono in vertiginosa salita agli occhi dei tifosi giallorossi, che vedono in lui non solo il condottiero della rinascita, ma anche l'antagonista per eccellenza di quella Vecchia Signora con cui la rivalità è fortissima.

Intanto, la Roma ha comunicato i numeri ufficiali di maglia per la prossima stagione, con la curiosa assenza del nuovo arrivato Dodò. Il 7 di Pizarro è finito sulle spalle del riscattato Marquinho - non un buon segnale per il cileno -  mentre lo è ottimo per il giovanissimo talento Nico Lopez il fatto che Zeman gli abbia fatto assegnare un numero. Magari lo tiene in prima squadra...

Ecco l'elenco completo: 1 Lobont; 2 Rosi; 3 Josè Angel; 4 Juan; 5 Heinze; 7 Marquinho; 8 Lamela; 9 Osvaldo; 10 Totti; 11 Taddei; 14 Bojan; 15 Pjanic; 16 De Rossi; 17 Lopez; 18 Curci; 20 Perrotta; 22 Borriello; 23 Greco; 24 Stekelenburg; 26 Pizarro; 29 Burdisso; 30 Simplicio; 31 Borini; 46 Romagnoli; 48 Florenzi; 55 Svedkauskas; 89 Okaka; 91 Bertolacci; 94 Verre.