Il Milan si gode bomber Nocerino! E Benetti, a cui l'ex-rosanero ha 'scippato' il record di reti, lo celebra così: "Giocatore da prendere a esempio..."

Antonio Nocerino ha eguagliato il record di Romeo Benetti, che nel 1972-73 segnò 7 reti giocando da mediano. Anche i suoi ex-allenatori, come Rossi e Iachini, lo esaltano...
Il Milan si coccola il suo goleador a sorpresa, Antonio Nocerino. "Mica so' diventato Ronaldo. Non ero scarso, ma non è che ora sono Platini", ci scherza su il mediano col vizio del goal, come riportato dalla Gazzetta della Sport.

Il merito delle sue reti, spiega, è dei compagni: "E' che gioco con dei mostri che mi mettono davanti alla porta". Eccesso di modestia, forse. Tra i suoi ex-allenatori, Rossi racconta che "si esercitava sempre in tagli e inserimenti", mentre Iachini sottolinea che "si merita quello che ha".

A Piacenza, nel 2006-07, fece 6 goal. Segno che certe doti ce le ha proprio nel sangue, dopotutto. Il meglio, come capì presto anche Delio Rossi, Nocerino riesce a darlo sul centrosinistra, da dove si accentra per calciare in porta col destro.

Il tecnico della Fiorentina confida che Antonio "mi ha chiamato quando doveva firmare per il Milan, era preoccupato di dover ricominciare daccapo, di non trovare spazio. L'ho incoraggiato, "con tutte le partite che hanno in calendario, vedrai...". Adesso gioca sempre e non mi meraviglia. La sua caratteristica migliore è la capacità di inserimento, ma ne ha un'altra importantissima: più gioca e meglio sta. I suoi tempi di recupero sono eccezionali. Nocerino non è Cruijff, ma è un ottimo giocatore e la sua storia è una di quelle che ti riconciliano con il calcio".

TuttoSport, per celebrare il suo record di reti (7, come Romeo Benetti nel '72-'73), ha sentito proprio l'ex-mediano rossonero: "I record sono fatti per essere battuti e già questa è una bella cosa. Anche perché io sono davvero contento per Nocerino. Lui è un giocatore da prendere come esempio perché si applica e si impegna. Se segna vuol dire che ha qualità e che gioca in una bella squadra".