Che magia per Sorensen fermare Eto’o, ma il suo sogno più grande è un altro: “Giocare in Champions contro Vidic”

Intervista del talento della Juventus a ‘Leggo’.
Interessante intervista rilasciata dal talentino nordico della Juventus, Sorensen, al quotidiano freepress ‘Leggo’. Il giovane terzino sinistro è stato uni dei protagonisti del big match di domenica scorsa contro l’Inter: «È stato un sogno – confessa - come quello di giocare in Italia e in una squadra così importante. Certe cose fino a poco tempo fa le facevo solo con la playstation».

Una vittoria che ha dato morale a tutto l’ambiente bianconero: «Sì, il periodo peggiore è passato, ne sono sicuro. Continuando così possiamo arrivare a conquistarci un posto nella prossima Champions League. Mi piacerebbe affrontare il Manchester United perché è la squadra del mio idolo Vidic. Uno dei difensori più forti del mondo insieme a Piqué del Barcellona ed a Chiellini, naturalmente».

Chiosa sulle parole di incoraggiamento di Del Piero in occasione del suo esordio in Italia: «Cosa ricordo? Le parole di Del Piero, mi disse che se sono qui, un motivo c’è».