Il mercato del Napoli? De Laurentiis taglia corto: "Se vi piace cazzeggiare..."

Il patron partenopeo non vuol sentir parlare di acquisti e cessioni.

Il mercato del Napoli? Sono molte le voci deli utlimi giorni che vorrebbero la società partenopea molto attiva sul mercato.

Nelle ultime ore infatti si è parlato con insistenza di un interessamento per Quagliarella prima e Iaquinta poi senza dimenticare i nomi di De Ceglie, di Cigarini, che molti danno per acquistato, e di Acquafrsca.

Il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, di mercato però proprio non vuol sentirne parlare ed anzi a chi questa mattina gli chiedeva riguardo l'arrivo proprio di Acquafresca lui, a margine della presentazione della Fondazione Capri , ha risposto: "Negli ultimi cinque anni mi hanno attribuito l'acquisto di almeno 1850 calciatori. La verità è che il mercato non è ancora aperto ma ai giornalisti piace il cazzeggio e allora cazzeggiamo".