Festa rovinata in casa Roma: Panucci non accetta la panchina e va a sedersi in tribuna

Situazione tesissima nei rapporti tra il giocatore e la squadra giallorossa.
La trionfale vittoria della Roma sul Napoli è stata in parte rovinata dalla reazione di Christian Panucci: il difensore giallorosso, al quale contrariamente a quanto si diceva nella vigilia è stato preferito Cassetti, come riportato da Sky, ha rifiutato la panchina andando a sedere in tribuna.

Giunti a questo punto, sembra essere arrivato sull'orlo della rottura il rapporto tra il difensore e la società capitolina: Panucci è in scadenza di contratto e adesso sarà molto difficile, per non dire impossibile, riuscire a trovare un accordo per il rinnovo.