Moon, dalla Confed Cup alla tragedia: investe e uccide una donna

Ora rischia l'accusa di omicidio colposo.
Brutta, bruttissima avventura per Bryce Moon, 23enne giocatore del Panathinaikos e del Sudafrica reduce dall'esperienza in Confederations Cup con la sua nazionale.

Il giocatore, di ritorno da una festa secondo quanto riportato dal quotidiano 'Sowetan', ha travolto e ucciso una donna mentre era alla guida della sua auto. Trasportato subito all'ospedale per le prime cure (niente di grave, solo lievi ferite), Moon rischia adesso l'incriminazione per omicidio colposo.

Il diretto interessato ha confermato a kickoff.com l'accaduto, limitandosi però a sottolineare il mancato uso di alcool o stupefacenti prima della tragedia.