Romania Under 21-Italia Under 21 2-1: Cataldi non basta, Azzurrini sconfitti

La squadra di Gigi Di Biagio, sotto di due reti, è riuscita solamente ad accorciare le distanze alla fine del primo tempo con Cataldi.

Arriva una sconfitta in amichevole per l'Italia Under 21 di Gigi Di Biagio, che deve soccombere per 2-1 contro la Romania. Tutte nel primo tempo le reti, di Puscas e Balasa per i rumeni, di Cataldi su punizione per gli azzurrini.

Prima occasione per l'Italia, che all'8' minuto sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Bernardeschi. Al 15' ci prova anche Biraghi su punizione, ma la palla finisce lontana dallo specchio della porta. Al 30' minuto, alla prima vera occasione, arriva il goal della Romania con Puscas di testa da posizione ravvicinata dopo un cross di Iancu. La reazione dell'Italia arriva otto minuti dopo con Battocchio, la cui conclusione dalla distanza è respinta dal portiere avversario.

E' il preludio al secondo goal della Romania che arriva al 44' minuto con Balasa, sempre di testa, stavolta a centro area. In pieno recupero la formazione di Di Biagio riesce però ad accorciare le distanze grazie alla punizione di destro di Cataldi.

Nella seconda frazione di gioco, caratterizzata da una girandola di sostituzioni, è più la Romania a cercare il terzo goal che l'Italia ad avvicinarsi al pareggio. Solamente a dieci minuti dalla fine Rugani, entrato nel secondo tempo, ha sfiorato il pareggio con un colpo di testa ravvicinato parato dal portiere. Da segnalare anche un tiro dalla distanza di Longo. Tra gli azzurrini hanno trovato spazio Viviani, Benassi, Sabelli, Longo, Rugani, Trotta, Dezi, Murru e Romagnoli. Non sono entrato in campo dalla panchina solamente Leali e Goldaniga.

ROMANIA-ITALIA UNDER 21 2-1

MARCATORI: 30' Puscas (R), 44' Balasa (R), 47' Cataldi (I)

ROMANIA PRIMO TEMPO (4-4-1-1): Buzbuchi, Filip, Tiru, Balasa, Bordor, Cretu, Rotariu, Nedelcu, Iancu, Puscas, Mitrita. Allenatore: Bogdan Stelea

ITALIA PRIMO TEMPO (4-2-3-1): Bardi, Antei, Biraghi, Bianchetti, Zappacosta, Battocchio, Cataldi, Bernardeschi, Berardi, Crisetig, Belotti. Allenatore: Di Biagio