Real Madrid, che sfortuna: vanno ko Bale, Varane e Sergio Ramos

Infortunio muscolare per l'asso gallese del Real Madrid Gareth Bale. Lussazione alla clavicola per Sergio Ramos: salta il derby?

Non è cominciata nel migliore dei modi l'edizione 2015-2016 della Champions League per l'asso gallese del Real Madrid Gareth Bale. Nel corso del match contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk l'ex Tottenham è stato infatti costretto a lasciare il campo al 31' minuto, poco dopo il goal dell'1-0 messo a segno da Karim Benzema.

Bale, che ha lasciato spazio all'ex Inter Mateo Kovavic, sembra abbia riportato un problema di carattere muscolare, precisamente al polpaccio sinistro. Ha lasciato il campo accompagnato dai medici delle merengues: "Spero non sia nulla di grave", ha scritto su Twitter.

Ovviamente ulteriori informazioni si avranno solo nella giornata di mercoledì, quando sicuramente il giocatore verrà sottoposto agli esami strumentali del caso. Pare però probabile la sua assenza in occasione del match contro il Granada (19 settembre) ed anche in occasione del derby contro l'Atletico Madrid (in programma il 23 settembre).

Come se non bastasse nel secondo tempo sono anche arrivati i problemi per Varane (contusione alla caviglia) e per Sergio Ramos, costretto a lasciare il campo per un problema alla spalla (è caduto male a terra dopo un contrasto). Quest'ultimo, stando al report medico del Real, ha riportato una lussazione alla clavicola sinistra.

Ramos rischia di dover star fermo quasi un mese e quindi di saltare - oltre i match contro Granada, Athletic Bilbao, Malmo e Malaga - anche il derby contro l'Atletico del 4 ottobre prossimo. "Sempre col sorriso, qualsiasi cosa accada - ha scritto il difensore su Twitter - lavorerò duro per tornare più forte".